giovedì 9 aprile 2020

Oggi

Piccoli lavori, come sempre: qualche semina, qualche trapianto, ho vangato un pezzettino nel giardinetto.
Ho raccolto la cicoria, che -grande innovazione- ho infilato nelle tortillas fatte in casa anziché nelle "piadine".




Poi ho raccolto allium triquetrum, borragine e foglie di bunium che, con l'aggiunta di salsa di pomodoro, sempre fatta in casa, sono diventate un ragù vegetale con cui ho condito la pasta fresca che ho preparato ieri dopo i ravioli.

Ho raccolto anche i primi piselli.



Si capisce che mi piacciono tantissimo le Iris japonica?

Stanno fiorendo anche quelle a foglia variegata.

Purtroppo queste si trovano in un posto veramente infelice, ma a foglia variegata ne ho anche un altro ciuffetto,  non ancora fiorito, visibile dalla stradina.
Sono davvero pentita di averle piantate lì, perché i passanti, vedendo le foglie striate, premurosamente mi spiegano che sono ammalate e che devo usare questa o quell'altra sostanza chimica per guarirle. ("La sua acqua" è uno dei nomi più gettonati per definire i fitofarmaci. Ma non sono acqua!)

4 commenti:

  1. Risposte
    1. 😂😂😂 Ho fatto la magia di resistere fino a sera, senza soccombere alla grande stanchezza che mi pervade.

      Elimina
  2. Già i piselli!! Ohpersancrisostomo!
    Anche qui dicono "c'ho dato l'acqua!". Del resto vecchietti, anziani, etc. sono dei grossi consumatori di veleni per uso ortofrutticolo.
    Ascoltavo, allibito, uno di questi tutto orgoglione:- "Ho dell'insalata grossa così e nessuna lumaca (chiocciola), c'ho dato un bel giro acqua!".
    Sì sì, bravo surlo: buon appetito con la tua insalata lampeggiante, ti farà molto bene.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I dialetti e le tradizioni cambiano,ma le brutte usanze sono uguali dappertutto.
      Quando ho il doppio dell'insalata necessaria, non é sufficiente? Devono essere piante enormi?

      Tra l'altro sono oggetto di scherno, Perché le mie piante sono sempre piccole. Io ogni giorno raccolgo le foglioline un po' più grandi finché sono belle tenere, lasciando il cuore, che crescerà e raccoglierò il giorno seguente.
      A volte ho raccontato cosa mi dicono i vecchietti del vicinato.

      Che poi anche io quest'anno ho messo l'antilumaca alle piante di zucca Barucca. Ma non me ne vanto. Perché sto peggio del solito e le prime tre piante le avevano divorate completamente. Gli anni scorsi andavo alle nove, alle 11 e a mezzanotte con la pila a fare le ronde per l'orto e stradina a catturare chiocciole e microlimaccce.

      Per la lattuga non è proprio necessario. Basta piantarne il triplo e se ne salva fin troppa.

      Elimina

Grazie per il tuo commento.

Tarli 😡

 Fotografati con Lente 60x