sabato 30 luglio 2022

Chironomidae

 


Leggo su internet che sembrano zanzare ma sono mosche (ditteri). 

Non fungono, le femmine non si nutrono di sangue. Anzi, pare che non si nutrano del tutto.


Le larve sono i "vermi rossi dei pescatori".

Non so se siano proprio le larve di "questa". Ci sono tantissimi Chironomidi.





mercoledì 27 luglio 2022

Applicazioni in tessuto

In teoria questo tipo di applicazione si farebbe su un tessuto integro. 
Questo (il cuscino dell'altra volta) ha cuciture spesse e alternanza di pelliccia, raso e parti mancanti. Si fa quel che si può.

Dunque occorre fare una sagoma di carta con la forma della applicazione.
Aggiungere poi due o tre millimetri attorno.
Solitamente si prendono poi due strati di stoffa del colore necessario e si uniscono con i dritti contro. Si appoggia sopra la sagoma di carta e si cuce sul contorno disegnato. Dovendo mettere il pizzo, io tra i due strati di stoffa ho aggiunto il pizzo.


Si cuce sul contorno, si ritaglia e si strappa via la carta. 

Si intagliano i margini, si taglia al centro di un lato della sagoma per rivoltare il tutto attraverso questo taglio. Per la versione normale non ci sono problemi, si può uno qualsiasi dei due lati. Per la versione con pizzo, bisogna tagliare in modo che il diritto del pizzo resti poi esposto.






Questa parte poi sarà a contatto con la stoffa integra e non ha importanza se resta tagliata. Si può fermare con qualche punto a mano, ma non è necessario.

Si applica al posto giusto e si cuce il contorno. Semplice, veloce, non sfila e consente forme molto elaborate. 

Il cuscino prima e dopo. Col senno di poi, l'avrei fatto diversamente. In particolare non avrei fatto così la taschina a forma di cuore.









martedì 26 luglio 2022

Restauro cuscinetto

Lo storico cuscinetto di una ex bambina. Ormai è cresciuta. Non vuole separarsene, ma certe parti sono rotte.


Ho reso di nuovo soffice l'imbottitura, che era appallottolata. In alto quella "cardata".


Non l'avevo pianificato. Ho dovuto aprire il cuscino per poterlo riparare, e quando ho avuto la fibra tra le mani, le dita hanno iniziato da sole a tirarle.
Quando ero piccola c'erano sempre i cuscini di lana da rifare, e lo facevamo a mano. 

L'ho inserita in una federa, che ho fatto con l'ex fodera di una gonna, e ho riparato per quanto  possibile le parti usurate.

Metterò foto più particolareggiate in seguito, sul come fare applicazioni in modo semplice (semplice su tessuti normali)






 

giovedì 21 luglio 2022

Non ce la faccio più 🥺

Voglio abbandonare l'orto e la casa. Voglio un posto più semplice da gestire.
Alberi da potare, che crescono alla velocità della luce, la serra, vangare, ripulire, le cimici, la popillia... l'unica cosa che mi manca è la dorifora.
Non dipende da me, ma nonostante questo spero di riuscire presto a cambiare casa. 😭



















sabato 16 luglio 2022

Bandana da pirata

Il mio amico ama la sua bandana, ma ormai è ridotta a briciole.

Ho faticato a ricavare le misure da questi reperti.


Infatti temo che il prototipo sia venuto troppo grande.


Sentirò cosa mi dirà il proprietario della testa che lo dovrà indossare.

Ora ho un modello di carta e lo posso modificare.

Il tessuto qui è bagnato.




Mia amiko amas sian bandanon, sed ĝi nun estas reduktita al ŝtoferoj.

Mi penis por derivi mezurojn de ĉi tiuj eretoj da stofo.


Fakte mi timas, ke ĝi estus tro granda.

Nun mi atendas scii, kion diris mian amikon pri la mezuro.

Mi nun havas paperan ŝablonon, kaj povas reduci ĝin.

La ŝtofo ĉi tie estas malseka.

venerdì 15 luglio 2022

Mega bombo e assaggio melanzane

Ovviamente non è il suo nome scientifico, che non conosco. 









(p.s. la falsa parmigiana di melanzane è venuta buonissima. Quella vera lo è di più? Forse. Mangiai quella fatta con tutto fritto, fette di pomodoro comprese, ma non ricordo se fosse più o meno buona)


Cucito 2

 Ho cucito anche questi... "cosi".



Il "coso" imbottito, che avrei fatto meglio a non trapuntare, lo uso per tenere al caldo i barattoli con le conserve. 

Quello di colore diverso è semplicemente bagnato.




In questi barattoli c'è un'imitazione di parmigiana, che ho fatto per la prima volta e non ho ancora assaggiato

Sarebbe stato meglio non trapuntarlo, e meglio con un tessuto meno scivoloso. Per ridurre il rischio di far cadere i barattoli.


Gli altri 'cosi' sono... spugne... ho visto che questo tessuto di lanetta pulisce benissimo. Altro che microfibra o gomma magica! Ci lavo anche i piatti, e sono lucidissimi.

L'unico inconveniente è che non si strizza più di tanto, quindi bisogna asciugare dopo aver pulito. Ma il mio frigorifero sembra nuovo.


Perché questa ondata sartoriale? Mi hanno girato l'eredità lasciata da una sarta. Sono quasi tutti tessuti già usati, tipo abbigliamento rovinato, tenuto da parte per copiare il modello, oppure scozzesi, quasi tutti di lana (sono allergica), ma qualcosa ci ricavo ugualmente.

Orto a Ferragosto

C'è poco, però lo scenario è meno desolato. I pomodori, il mirto e il piccolo mirabolano in vaso, che parevano morti, stanno gettando qu...