martedì 5 agosto 2014

3 agosto

Pare che una cara amica mi procurerà i semi di lagenaria, per l'anno prossimo e per dare a chi me li aveva chiesti, così ho raccolto le zucchine siciliane.
In parte le ho conservate in agrodolce. Non le ho mai assaggiate, primo esperimento, ma siccome da crude hanno un gusto leggermente "cetrioloso" potrebbero essere buone.
Poi le ho cotte da sole in padella e congelate, le ho cotte con pomodoro e mangiate ieri (buone)e conservate in barattolo di vetro, sterilizzate.
Con il pomodoro ho usato quelle più giovani e le ho tagliate con una grattugia per verdure, lasciando anche la buccia.
Quelle che ho fatto in agrodolce avevano la buccia leggermente più dura, così per essere tranquilla di non trovare pezzetti duri nei sottaceti le ho sbucciate. Con le bucce e la polpa ho fatto una crema i verdura buonissima.
Come ho detto la buccia non era dura, e la polpa non aveva ancora accenno di semi, l'ho tolta per non trovare parti più o meno tenere nei sottaceti.

Poi ho raccolto il solito: cicoria, amaranto (passato in padella, fatto con uova al tegamino e polenta) cavolo nero, borragine, qualche patata, pomodori (in questi giorni ho fatto due volte una piccola quantità di salsa)
Adesso ho un'altra zucchina siciliana, mi appresto a grattugiarla più finemente, strizzarla, passarla un attimo in padella e farne polpette (o un polpettone. Vedremo. Se saranno polpette o polpettone dipenderà dall'energia che avrò a disposizione)


3 commenti:

  1. Ciao Claudia, forse il tuo alloro per fare le bacche ha bisogno di un compagno o di una compagna.
    L'alloro è una pianta dioica ci vuole una coppia per avere le bacche.
    L'oleolito di alloro lo usi per i dolori artritici o per cosa?
    Grazie Liliana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh, sì! La pianta è enorme, ma una sola, così niente bacche e ho provato con le foglie.
      Non ho una diagnosi precisa riguardo i miei dolori.
      Diciamo che l'oleolito di alloro, con ginepro, lanolina, a volte canfora, a volte un pochino di bicarbonato, varie ed eventuali, mi aiuta a tenere sotto controllo la caviglia, che altrimenti si gonfia al minimo sforzo. Per gli altri dolori fa poco, ma qualcosa fa. Di sicuro fa qualcosa in più rispetto a quello che si può trovare in farmacia, che a me non fa nulla.
      Ciao!

      Elimina
    2. L'olio di mandorle dolci era ancora del suo colore originale. Così ho aggiunto alloro e ho frullato. Verdissimo! Spero anche efficace.

      Elimina

Grazie per il tuo commento.

Banca dei semi!!!

Finalmente è arrivato IL BUSTONE, come viene chiamato in gergo. L'ho trovato sul davanzale, lanciato dal mio postino acrobatico Nicolas....