sabato 14 marzo 2015

Che sorpresa, la sorpresa!

I semi di "sorpresa orto" erano germogliati in un paio di giorni. Considerando la velocità li avevo frettolosamente archiviati come una generica "brassicacea" e li avevo dimenticati, perché quest'anno ho davvero esagerato nel seminare bassicacee. Anche quella a sorpresa, mi doveva capitare!
Invece no. La "sorpresa orto" è un basilico.
Non riesco a capire bene il profumo. Potrebbe essere un basilico napoletano, mi pare abbia un aroma di menta.

La senape di Luisa, soprattutto quella in serra, si sta comportando benissimo e a breve potrò assaggiarla.
Le piantine misteriose nate assieme alla senape non hanno ancora le foglie vere. Hanno dei cotiledoni ovali arrotondati e carnosi. Chissà.

Oggi ho trapiantato le carote. Non si dovrebbe fare, ma io mi trovo meglio così.

Sono in qualche modo "dispiaciuta" che alcune cucurbitacee ancora non spuntano. Avevo gli ultimi tre semi di zucchina siciliana e non stanno nascendo. In compenso ho le zucchine gialle friulane. Un anno al Sud, un anno al Nord, mi sembra giusto.

In questi giorni ho raccolto un mix di brassicacee, bietole a costa rossa, e tetragonia. La tetragonia la raccolgo tutti i giorni. Tolgo i ciuffetti anziché raccogliere le foglie e lo faccio tutti i giorni, nel tentativo di diradarla un po'.

Alcune piante le ho trapiantate all'aperto, ma hanno sofferto e non accennano a riprendersi.

2 commenti:

  1. Quando leggo dei tuoi lavori, mi sento in colpa!

    RispondiElimina
  2. Ma non provarci nemmeno a sentirti in colpa!
    Hai messo una foto nuova, che bella sei!

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento.

Se non puoi cucinare i pizzoccheri

È sempre la solita storia: non posso mangiare cose integrali, con i semi, con i pezzettini...  però la pasta con le verdure si può fare.  An...