giovedì 5 marzo 2015

5 marzo

Continuano le temperature miti.
Per il momento ho finito le semine e mi occupo dei semenzali già spuntati e dei semi già interrati.

Oggi ho messo i semenzali in serra ma non l'ho potuta lasciare aperta, perché c'è molto vento. E' iniziato all'improvviso. Un'amica mi ha telefonato stamattina dicendomi che c'era tantissimo vento. Non abita lontanissima da me, stentavo a crederle, perché qui da me non c'era la minima traccia di vento, invece dopo un paio d'ore è iniziato anche qui.
Così ho dovuto chiudere la serra, per il timore che il vento portasse via la copertura. Ogni tanto vado ad arieggiare, per evitare che si scaldi troppo. Il sole è veramente limpido e caldo, e nella serra chiusa si possono raggiungere temperature elevate.

In questi giorni ho raccolto: lattuga, tetragonia, bietole a costa rossa, borragine ed allium triquetrum.
Da un po' non riferisco più cosa cucino perché sto cucinando praticamente solo passati o minestre di verdura. A me piace, ma capisco che non si tratta di piatti particolarmente attraenti per gli altri, così evito di suggerirli.

Continuo qualche piccolo lavoro di manutenzione: elimino le erbacce, tolgo il secco, elimino almeno alcune delle infestanti da fiore che si sono inoltrate nell'orto. Di solito le lascio, ma quest'anno rischio di avere più aquilegie che pomodori. Anche le fragoline di bosco si stanno estendendo dappertutto e quasi ogni giorno ne elimino alcune.


Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento.

Torte veloci 2

Cuocendo in padella, occorre isolare e contenere il calore. In questo caso servono: una padella di ottima qualità, un fornello con fiamma o ...