sabato 21 dicembre 2019

Banca dei semi

Ieri ho ricevuto una fantastica busta dalla banca dei semi.
Ovviamente piena di tanti fantastici semi. Che meraviglia, davvero un sogno.

Spero di rendere loro onore e di far nascere tante belle piantine.
Ho trovato aromatiche, fiori, qualche verdura, e anche qualche albero. Non è facile, per me, coltivare gli alberi, ma sono bellissime varietà e vorrei provarci.
Per ora li metterò in vaso.
Se dovessi scegliere la mia pianta preferita, forse sarebbe il Symphoricarpos. Oppure l'Aristolochia. O il Sisaro. Non ho dubbi riguardo la più brutta, che è una sola: L'Eryngium planum.

4 commenti:

  1. Risposte
    1. L'unica ed inimitabile banca dei semi della Compagnia del giardinaggio, gestita dal "Babbo Natale dei semi" Konrad

      Elimina
    2. Ma esiste ancora il forum?

      Elimina
    3. Guarda, In teoria sì. Un paio di mesi fa c'era ancora. Non so in quanti continuino ad usarlo, però dovrebbe esserci. Poi c'è un gruppo su Facebook, che non frequento. Comunque la banca dei semi c'è ancora, e il paziente Konrad riesce a organizzare e smistare il tutto nel migliore dei modi. Se ti piacerebbe partecipare, ti consiglio di prenotarti subito con Konrad, cosí ti inserisce subito nella mailinglist e ti manderà gli avvisi l'anno prossimo.

      Elimina

Grazie per il tuo commento.

Se non puoi cucinare i pizzoccheri

È sempre la solita storia: non posso mangiare cose integrali, con i semi, con i pezzettini...  però la pasta con le verdure si può fare.  An...