martedì 16 febbraio 2016

Cucurbitacee

Approfittando della luna crescente, e visto che non ho più nessun seme a pre-germinare, ho messo nel panno umido qualche seme di cucurbitacea.


Per primi 4 semi di true green hubbard squash. Due di questi sembrano vuoti, ma perché non dargli una possibilità?


Poi alcuni di zucca della Styria o Styrian hulles pumpkin.
Non avrò spazio per questi, vorrei tentare un esperimento di diffusione in una zona incolta...


Zucche miste. Anche loro dovranno arrangiarsi in qualche area abbandonata.


Cetriolo bianco


E, per finire, Melone Tigre ibridato.
In seguito metterò altre cucurbitacee, anche il melone Tigre puro.
Non voglio aumentare le possibilità di confusione.


Continuo a raccogliere le poche varietà che resistono in inverno: lattuga, cicoria, vari tipi di broccoli da foglia, bietole.
Ho aperto un'altra zucca ma è di una varietà che non mi piace: la tanto decantata zucca farinosa, quella tanto buona e dolce, che sembra di mangiare castagne.
Per fortuna piace a tutti gli altri, così anche se era enorme, sono riuscita a distribuirla quasi tutta.

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento.

Torte veloci 2

Cuocendo in padella, occorre isolare e contenere il calore. In questo caso servono: una padella di ottima qualità, un fornello con fiamma o ...