sabato 23 gennaio 2016

Sorprese in busta

Ieri mattina la cassetta della posta mi ha consegnato una simpatica quanto inaspettata sorpresa: due piantine di orchidee non meglio identificate, ma che sicuramente saranno bellissime.
Stavo uscendo, così sono riuscita a piantarle solo nel pomeriggio.
La terra del giardino è troppo ghiacciata, si scongela solo in una zona diversa da dove vorrei piantare le orchidee, così le ho temporaneamente messe in una vaschetta, assieme ad altri bulbi/tuberi: zafferano e ciperi.


Le altre mie vaschette di semenzali:

Bietole rosse da radice
Sono ferme, ma non posso pretendere che crescano in questa stagione.


Cavolo rosso di Verona.
Questo un pochino cresce e ho raccolto qualche foglia (tanto sono nati fuori stagione, poi a me le verze non fanno mai la testa)
I filini secchi sono piantine di asparagi, spero che possano ributtare dalla radice anche se erano molto piccine.

Cucurbitacea misteriosa (penso normali zucchine a cespuglio)

Peperoni gialli




Melanzane tonde


Pomodori eterni rossi


Pomodori eterni gialli



Lattuga regina dei ghiacci


Semenzali in gita.
Ero in ritardo, non avevo tempo per aprire la serra. Lasciare le piantine in casa al buio con quel bel sole non era nemmeno considerabile. Così semenzali in auto e tutti in gita!


Piantine già grandicelle:

Anredera cordifolia.
Le foglie sono così attaccate al vetro che sembrano incollate.
Foto fatta dall'esterno.

Lattuga congelata






2 commenti:

Grazie per il tuo commento.

Banca dei semi!!!

Finalmente è arrivato IL BUSTONE, come viene chiamato in gergo. L'ho trovato sul davanzale, lanciato dal mio postino acrobatico Nicolas....