mercoledì 8 marzo 2017

8 MARZO


Non volevo scrivere nulla, oggi. Ogni anno scrivo sempre le solite cose, mi perdo nelle mie solite utopie, e sono noiosa.
Ogni volta mi auguro che non serva un'altra strage perché il mondo si ricordi che le donne non hanno solo doveri, ma anche il diritto al rispetto e al giusto posto nella società.
Ogni anno mi auguro che le donne non siano considerate solo in base al loro aspetto o alla qualità dei servigi che possono offrire a un uomo.
Che non siano considerate una proprietà, Che non ci siano più uomini che tormentano o uccidono le donne per la fine di un amore.
Che non ci siano più donne che si vendicano in modo spropositato.
Che le donne non si mettano a copiare il peggio degli uomini.
Non è necessario peggiorare, per essere uguali, libere e forti.
Che il rispetto diventi  normale, ogni giorno, e che non sia più necessario avere una data che ci ricordi di rispettare le donne.







Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento.

Gnocchetti... verdi

Avevo avanzato un po' di patate vitelotte e batate. Ho messo assieme degli gnocchi, con aggiunta di albume e un po' di farina. Erano...