giovedì 23 aprile 2015

La zucchina marocchina...

Non ce l'ha fatta. L'unica zucchina marocchina germogliata non si è salvata. Al suo posto ho messo una zucchina trombetta. Finora le piantine che ho trapiantato non hanno per nulla sofferto. La marocchina, che era l'unica del suo tipo, mi è seccata.
Quest'anno tutti i semi più rari e preziosi non hanno dato buon esito.
Le cucumerine di Luciano non sono spuntate.  E non avevo seminato i semi delle mie per evitare ibridazioni, così non avrò nemmeno una varietà di Trichosanthes cucumerina.
I long green Alan e il tetragonolobus non sono sopravvissuti quando i semenzali si sono capovolti con il vento, le zucchine friulane sì, si sono salvate (anche loro si sono ribaltate) ma da allora non sono più cresciute, La benincasa hispida finalmente è spuntata ma non va oltre i cotiledoni.

La verdura non mi mancherà, ho tante piante di altre varietà, ho una quantità imbarazzante di ottimi cetrioli bianchi, di pomodori (anche se le piante sono più piccole rispetto a come erano l'anno scorso) cicoria, lattuga, chenopodium capitatum, gombo, una quantità incredibile di tetragonia, tantissima borragine, varie brassicacee... Ma a me piace coltivare piante nuove e insolite, e mi deprimo quando vedo che proprio le più "rare" non ce la fanno,





Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento.

Se non puoi cucinare i pizzoccheri

È sempre la solita storia: non posso mangiare cose integrali, con i semi, con i pezzettini...  però la pasta con le verdure si può fare.  An...