giovedì 7 gennaio 2021

P-14

La Propylea quatuordecimpunctata è  tornata a farmi visita, stavolta direttamente in casa, e io non l'ho riconosciuta. Ho dovuto chiedere l'identificazione. A parziale discolpa c'è il fatto che presenta oltre 100 variazioni di colori e disegni.
Guardate com'è graziosa! 


Ora l'ho messa fuori su una piantina di echeveria agavoides che è riparata dal portico. Afidi e uova di farfalla, in giro non ce ne sono, a quanto ne so. Spero che resista al freddo e alla fame, perché non è molto comune. 

4 commenti:

  1. Sempre una antagonista degli afidi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un po' di tutto. Mangia uova e larve di coleotteri e farfalle, e in America la importarono per contrastare l'afide russo Diuraphis noxia, come da noi importarono le coccinelle asiatiche, che hanno quasi fatto estinguere le nostre.

      Elimina
    2. In ecologia è noto come il problema delle xenospecie.

      Elimina
    3. Invasioni accidentali, diffusioni volute... a breve non ci saranno più specie autoctone e alloctone. Tutto sarà dappertutto.

      Elimina

Grazie per il tuo commento.

Foglie di ipomea batata

 Patata Americana. Sembrano poche,  ma perché sono sistemate bene. Non sono male. Durante la cottura emanano l'odore tipico delle verdur...