giovedì 14 gennaio 2021

Cucire due pezzi di tessuto elastico di lunghezza diversa

Se dobbiamo unire due tessuti rigidi tra di loro bisogna provvedere ad arricciare il più lungo, fino ad ottenere la misura desiderata.

Se i due tessuti sono entrambi elasticizzati, il procedimento è diverso.

Ho iniziato fissando in un punto qualsiasi i due tessuti, i dritti contro.

Bisogna annodare il filo e fare ogni volta alcuni punti, perché su un tessuto elastico  tendono a disfarsi molto più facilmente che su una tela rigida. 

Questi punti vanno applicati ad un paio di centimetri di distanza dal bordo, per non modificare l'elasticità del tessuto proprio nella zona che andrà cucita

Non posso mettere spilli perché cucirò con la tagliacuci. Già alla mia tagliacuci manca lo sportellino, e non è molto saggio usarla in questo modo, non voglio certo rischiare che uno spillo si incastri nel coltello.

Abbiamo fissato il primo punto. Ora bisogna trovare le metà dei due tessuti e unirle allo stesso modo.

Si continua sempre così: ogni volta si suddividono i vari tratti a metà e si uniscono i punti centrali dei tratti tra di loro. Bisogna procedere fino ad avere tratti piuttosto corti, che possono essere agevolmente tirati durante la cucitura per  rendere uguali le due lunghezze.

Non ho certo raccontato  una novità, sicuramente lo sanno già tutti, però visto che dovevo farlo ne ho approfittato per condividerlo.


Resumo / Moralo en Esperanto:

Preparu vian kudron unue por pli rapida kaj pli facila laboro. Se vi tuj kudros, vi devos pasigi multan tempon forigante la malbonan kudron kaj refarante ĝin ĝuste.


Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento.

Foglie di ipomea batata

 Patata Americana. Sembrano poche,  ma perché sono sistemate bene. Non sono male. Durante la cottura emanano l'odore tipico delle verdur...