giovedì 30 luglio 2020

Serendipity

Non oggi - sono piuttosto in ritardo - ho assaggiato un pomodoro Serendipity striped.
Anch'esso un po' deludente. 
È l'anno dei pomodori poco saporiti: niente aroma di ananas e frutti tropicali.
Qualche puntino sulla buccia, ma polpa bella.


4 commenti:

  1. Quest'anno ho prodotto da seme una dozzina di piante di pomodoro della varietà super-steak.
    Hanno generato un fusto solido ed esuberante fin da subito e bei grappoli di bacche; da qualche giorno sto iniziando a raccogliere con grande soddisfazione numerosi ed enormi pomodori (peso 400-600 g) di buon sapore, non strepitoso, ma buono.
    In generale l'orto (melanzane a parte) quest'anno va alla grande, forse grazie anche al clima meno tossico (ultima settimana a parte) rispetto alle recenti estati sahariane.

    Lorenz

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ottimo! Anche i miei pomodori sono grandi, diciamo quasi tutti sopra i 500/600 gr., ma purtroppo meno saporiti del solito.

      Elimina
    2. Estati sahariane sono nefaste.
      Siamo invasi dall'Antica anche climaticamente.

      Elimina
    3. Non ci sono più le mezze stagioni.
      Non ci sono più le stagioni né gli anticicloni di una volta.
      Non ci sono più nemmeno i confini.

      Elimina

Grazie per il tuo commento.

26 maggio

Ben nascosto sotto a questa piantina di cui non ricordo il nome, c'è un Chamaecereus Silvestrii fiorito. Fave