martedì 29 ottobre 2019

Cetriolini, cetrioloni, Sikkimensis, Caroselli e Tortarelli

Visto l'interesse di ben due (2!) affezionati lettori,
Preso atto della mia scarsa conoscenza dell'argomento,
Considerato che gli Amici dell'orto ne sanno davvero molto...
Eccovi i link su cetrioli, tortarelli, caroselli
http://amicidellortodue.blogspot.com/2009/07/il-cetriolino-messicano-melothria.html
http://amicidellortodue.blogspot.com/2009/07/caroselli.html
http://amicidellortodue.blogspot.com/2012/09/caroselli-2.html
http://amicidellortodue.blogspot.com/2012/09/caroselli-3.html
http://amicidellortodue.blogspot.com/2012/09/caroselli-4.html
http://amicidellortodue.blogspot.com/2011/08/carosello-polisello.html
http://amicidellortodue.blogspot.com/2012/03/melone-carosello.html

Ora rispondo, per come so, a qualche domanda.
I "Cucumis sikkimensis" quando sono acerbi, hanno un aspetto del tutto simile a dei comuni cetrioli. Purtroppo non ho molte foto, ma sono davvero simili allo storico "verde lungo degli ortolani" nella versione di Ingegnoli. Non è per fare pubblicità, so che altre sementiere vendono con lo stesso nome dei cetrioli di aspetto è un po' diverso. Non so quale sia l'originale, è solo per far capire come sono i sikkimensis da giovani, senza copiare qui una foto non mia.

Purtroppo si camuffano molto bene tra le foglie, e spesso li trovo solo quando sono già marroni e retati, e altrettanto spesso non mi soffermo a fotografare tutto quello che raccolgo.

Di norma il sapore è molto buono. Noi abbiamo sempre sbucciato i cetrioli, quindi non so come sia il sapore della buccia.
Il problema è che, come per le zucchine e altre cucurbitacee, a volte capita una pianta che produce, in tutto o in parte, frutti amari. E non intendo con la punta leggermente agra, intendo amari, nel senso che sono da buttare.
Mi è capitato una sola volta, ma continuo a seminarli.
Se vogliamo sottilizzare, con zucche e zucchine mi è capitato molto più spesso, eppure continuo a seminare anche loro.
E' un rischio remoto, ma da mettere in conto per decidere se coltivarli o meno.

Io digerisco benissimo i cetrioli, quindi non so se siano più o meno digeribili rispetto ai "nostrani".



Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento.

Banca dei semi!!!

Finalmente è arrivato IL BUSTONE, come viene chiamato in gergo. L'ho trovato sul davanzale, lanciato dal mio postino acrobatico Nicolas....