domenica 21 luglio 2019

I pomodori

Non ho più avuto il tempo per scrivere, e nemmeno per pubblicare uno di quei vecchi post rimasti in sospeso.

In questi giorni ho fatto acquisti (mi si è rotto praticamente ogni oggetto tecnologico/elettrico presente in casa), ho defogliato ed estirpato la selva nell'orto, e ho mangiato il primo pomodoro.  Il 20 luglio... cose mai viste.
In ritardo, ma saporitissimo. Sicuramente nessun ortolano ha in vendita dei pomodori così saporiti.









Questa posato sulla mano dovrebbe essere una Spagnoletta del golfo di Gaeta e di Formia. Non l'ho ancora assaggiata.
Sparwasswer, puoi confermare?
**** edit ****
Con ogni probabilità è un Casalino di Cerveteri.

Quest'anno penso che offrirò pochissimi semi, causa impossibilità di identificazione certa. Farò Maria, Spagnolette e Mix Iaia. Il sistema dei cartellini di identificazione verrà completamente abolito. Per l'anno prossimo mi inventerò qualche altra cosa. 

2 commenti:

  1. Se le foglie della pianta sono come quelle delle patate, allora è lei.

    -Giuseppe-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie. Non ho piante a "foglia di patata", eppure ho trapiantato i Gaeta e nessuna pianta è morta, in teoria dovrebbero esserci.
      Quindi questi, considerato anche il gusto dolce, sono i Cerveteri.
      Per gli scambi farò solo bustine di semi misti.

      Elimina

Grazie per il tuo commento.

Se non puoi cucinare i pizzoccheri

È sempre la solita storia: non posso mangiare cose integrali, con i semi, con i pezzettini...  però la pasta con le verdure si può fare.  An...