venerdì 26 luglio 2019

Chenopodio

Ho estirpato quasi tutto il chenopodio e l'ho fatto seccare per conservarlo.

 Ho usato il mio essiccatore "elioeolico" ad alta efficienza.

4 commenti:

  1. ? Cos'è? Come lo utilizzi una volta seccato ? 👋🏼👋🏼👋🏼

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! È un'infestamte autodisseminante, il Chenopodiym gigantheum. Le foglioline giovani, soprattutto quando la pianta è piccola, sono di un bel colore fucsia.
      Lo faccio seccare perché è una delle piante con le foglie più "asciutte", e quindi mi sembra più adatta di altre. In questo modo si conserva senza dipendere dal frigorifero.

      Metto questa polvere di foglie nelle minestre, o nelle crocchette di verdura. Una mia amica la mette nei muffin.

      Elimina
    2. Molto interessante e stuzzicante. Grazie. ciao

      Elimina
    3. Grazie a Te, buona giornata!

      Elimina

Grazie per il tuo commento.

Tricyrtis 'normale'!

Sembrava che quest'anno fiorisse solo la Tricyrtys Raspberry mousse.  Invece è semplicemente Fiorita prima.ora è il turno di quella norm...