lunedì 22 giugno 2020

Pupazzini

Vanno sempre, li vogliono anche i nuovi fratellini. Purtroppo ho quasi finito il tessuto.

La loro nascita è paragonabile ad un auto parto. Infatti li cucio al rovescio e poi devono emergere da loro stessi





Il soggetto 'maschio' è bifronte. Spero che questo non causi problemi psicologici ai miei piccoli 'clienti'.



Ne devo fare molti per ogni bambino, perché devono essere lavati in continuazione. Senza ammorbidente,  e sciacquati all'inverosimile, ovvio. Il silicone è più pratico, ma questi di stoffa li preferiscono! Forse sono meno scivolosi.

Questi non sono cuciti benissimo, perché non posso ancora stare seduta. 
Riguardo alla sicurezza dei bambini non cambia niente, perché anche se la cucitura è un po' storta o poco allineata, comunque è ben fissata e non ci sono parti staccabili.


4 commenti:

  1. 'azz che brava!
    Non mi piacciono granché ma è perché non... ho più l'età.
    Rispetto all'abominio spacciato per progresso (sì, verso la barbarie) di bimbi con due madri o due padri, il pupazzetto bifronte è una goccia di acqua di valeriana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti...

      Pur continuando a pensare che sia tanta la componente egoistica nella scelta di crescere figli in contesti particolari, e pur continuando ad essere in linea generale contraria, devo ammettere che i bambini contemporanei con genitore1 e genitore2 dello stesso sesso, alla fine non hanno né si fanno dei problemi. Per i bambini è facile considerare normale quello che gli viene presentato come normale, e genitori egoisti possono esserlo anche gli eterosessuali.

      Elimina
    2. Nei paesi più avanti in questo abominio, in questo progresso verso la barbarie, ci sono già alcuni figli grandi che faranno causa ai loro cosogenitori. Fanno benissimo!!
      Pure una letteratura di psicologia che si aggiunge a quella tradizionale sui disastri dovuti alla mancanza della figura del padre o della madre.
      Uno può abituarsi a venir su mangiando cracker com majonese ma questo non significhi che gli faccia bene o che vivrà bene dopo i quaranta...
      Non c'è alcun diritto "alla genitorialità".

      Elimina
    3. Pensa, la storia dei commenti scomparsi dura già dal primo luglio. Non c'entra la connessione lenta in montagna.

      Magari questi che fanno causa vogliono avere un anticipo sull'eredità senza ricorrere al parricidio.
      Se così non fosse, speriamo che le esperienze precedenti possano far gestire meglio quelle future.

      Elimina

Grazie per il tuo commento.

Chayote e fave

Credo di avere raccolto le ultime 4 zucchine spinose. Intanto, con l'aiuto di un'iscritta al mio stesso gruppo cittadino, ho acquist...