giovedì 27 dicembre 2018

Insalata di zucca

Non ho aperto un'altra zucca, l'insalata l'avevo preparata con l'ultima zucca aperta, quella delle "lasagne" e dei ravioli.
"L'insalata" non è una ricetta, (ma quale delle mie è una ricetta?) ma penso che in pochi abbiano mai pensato di poter fare la zucca in insalata. Io non ci avevo mai pensato.

Ovviamente la si può grattugiare, ma io l'ho tagliata col coltello, prima a fettine sottilissime, e poi a bastoncini. Quasi tutto nasce per caso. Io ho fatto così perché alcune delle fettine che avevo tagliato per fare le finte lasagne mi sembravano troppo sottili. Così le ho preparate in insalata.

Nella foto il mio primo tentativo, condita con aceto balsamico e sale. L'aceto è ottimo, ma il colore è terribile. In seguito l'ho condita con aceto di mele.

Basta condirla al momento se la si preferisce croccante, oppure prepararla prima per averla più morbida. Per me che mantengo sempre tutto al minimo, la ricetta è tutta qui, ma ovviamente ci si può aggiungere qualsiasi cosa che si ritenga gradevole: altre verdure, frutta, olio, aromi, crostini... ed altro che io non oso nemmeno immaginare.

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento.

Tricyrtis 'normale'!

Sembrava che quest'anno fiorisse solo la Tricyrtys Raspberry mousse.  Invece è semplicemente Fiorita prima.ora è il turno di quella norm...