venerdì 2 ottobre 2015

Qualche aromatica, ma non solo

Il basilico santo dà veramente soddisfazione. Non soffre la fioritura. fiorisce, fa semi e le foglie restano sempre belle verdi e sane.



Dentro questa zucchina ci sono i semi che tanto abbiamo aspettato. La lascerò maturare il più possibile.


E' rifiorito il tanacetum niveum. In versione ridotta, rispetto alla primavera, ma in questa stagione ogni fiorellino è il benvenuto.

Rimetto le foto della Tricirtys hirta. Vista da vicino la considero spettacolare.




Ognuno di noi ha un "vaso delle meraviglie" dove crescono e si accavallano un'infinità di piante.
Nel mio c'è poco di meraviglioso, ma le piante che contiene sono davvero tante: una zucca, sedano rosso, portulaca, bietole, tanacetum... In questo marasma e' fiorita la Perilla frutescens. Piuttosto gracile, come fiore, ma siccome raccolgo le foglie da aggiungere al mio mix di erbe aromatiche, la pianta non riesce a fare una bella fioritura. Penso sia questa la causa.



Qualche piantina di Calamintha nepeta (o Clinopodium ascendens, l'identificazione è incerta)

2 commenti:

  1. Ma che belle! Lo so che dico la solita cosa ogni volta!
    Ogni giorno hai fiori nuovi!

    RispondiElimina
  2. E io sempre ti ringrazio. :-)

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento.

Mirto

Ho raccolto il mirto. Quest'anno erano 250 gr.  Tutti mi avevano consigliato di usarlo per fare l'omonimo liquore, ma alla fine ho d...