mercoledì 19 gennaio 2022

Copripiumino

 Statemi alla larga, perché in questo periodo copro tutto quello che mi capita sotto mano. 



Da un po' mi lamentavo del mio attuale copripiumino. Quello vecchio l'avevo ridimensionato e degradato a "coprisopramaterasso"😄

Quello acquistato era perfetto per il piumino grande, che però è troppo pesante, e visto che già devo sudare d'estate, non ho certo voglia di sudare anche d'inverno.

A volte ci vuole più a dirlo che a farlo: ho preso un copriletto ed un lenzuolo, li ho misurati per bene, e li ho cuciti assieme, creando una tasca su misura per il mio piumino leggero. Il disegno del copriletto è orrendo, ma pazienza. Ho qui un'infinità di copriletti dei miei genitori, sia nuovi che usati, e mi sembra un capriccio continuare ad acquistarne di nuovi, solo perché il disegno di questi non mi piace.


Si vede la cucitura, ma non si nota nemmeno la diversità di spessore tra la zona che contiene il piumino e quella che non lo contiene.

Non è semplice centrare perfettamente le tre cose: copriletto, lenzuolo, e piumino, ho fatto una bella sudata! Non è semplice cucire una cosa così ingombrante, ma ce l'ho fatta e tra un po' lo metterò alla prova. Buonanotte!


Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento.

26 maggio

Ben nascosto sotto a questa piantina di cui non ricordo il nome, c'è un Chamaecereus Silvestrii fiorito. Fave