lunedì 16 agosto 2021

La borsa della mamms

Non mi prendo la responsabilità riguardo  la scelta dei colori. Io ricevo il materiale e lo assemblo.

La mamma voleva un fondo rigido e una fodera con tante tasche per questa borsa, che aveva solo una tasca. Il contrasto tra la fodera originale e quella aggiuntiva è raccapricciante, ma sorvoliamo.


Cucire il fondo rigido non è stato facile, infatti si vede che la cucitura non è precisa. Non l'ha ancora vista, non so come reagirà.

È vero, avrei potuto togliere quella tasca rossa, oppure occultarla sotto alla fodera nuova. Se non le piacerà, lo farò, sono ancora in tempo.






2 commenti:

  1. Ciao Claudia, per me non è male quella tasca rossa, da' vivacità. Sei comunque molto brava a fare questi aggiusti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie. Poi tutto questo lavoro l'ho fatto per niente. La mamma... quando l'ha vista si è lamentata: Ma secondo te, chi può andare in giro con una borsa così larga?

      Insomma, la borsa non l'ho fornita io, e non l'ho certo allargata.
      Lei era gelosa perché avevo fatto dei lavori per altre persone, ha pescato questa borsa tanto per farsi fare qualcosa... e quando è stata pronta... era troppo larga.
      Che pazienza, ci vorrebbe.

      Elimina

Grazie per il tuo commento.

Se non puoi cucinare i pizzoccheri

È sempre la solita storia: non posso mangiare cose integrali, con i semi, con i pezzettini...  però la pasta con le verdure si può fare.  An...