giovedì 15 luglio 2021

Il peso dell'anidride carbonica

Non credevo che un giorno avrei pesato, anche se indirettamente, un po' di anidride carbonica.

Sto facendo degli esperimenti preliminari per produrre il sapone con sequestrante, come suggerisce la mia amica Palmira. Ha trovato un sistema semplificato, che non mi spaventa, così proverò anche io.

Il vantaggio che cerco, è una maggiore conservabilità. Il mio sapone a volte si conserva benissimo, altre volte irrancidisce, anche se fatto con eccesso di soda. Inoltre dovrebbe essere migliore in lavatrice.

Per la prova ho mescolato:

18 gr. di acido citrico

25 gr. di bicarbonato di sodio

75 gr. di acqua. Normale, non distillata, come ci vorrebbe. 

Per un totale di 118 gr. di ingredienti.

Ho ottenuto 106 gr. di soluzione di citrato di sodio. 

Quindi si sono involati 12 gr. di anidride carbonica.

È stato davvero insolito, vedere scendere l'indicazione del peso sulla bilancia, man mano che la reazione sviluppava l'effervescenza e quindi anidride carbonica si disperdeva.

Poi ho aggiunto un po' di sapone già fatto, grattugiato. Qui sicuramente la giusta proporzione non è  stata rispettata.

Ho ottenuto una "crema di sapone cremosa" 🥰.



Non "bavosa", com'è di solito la soluzione concentrata di sapone fatto in casa.

Ne ho aggiunta un po' ad un bucato particolarmente sporco. Ora è in ammollo.

Non mi piace faticare inutilmente. Anziché strofinare, lascio in ammollo.

2 commenti:

  1. Risposte
    1. Visto? anche se questo esperimento alla fine non è andato esattamente bene, prova e riprova... alla fine sono riuscita a fare il sapone con il citrato!

      La perfezione non si raggiungerà mai, ma con la pratica si possono ridurre le distanze.

      Elimina

Grazie per il tuo commento.

Tricyrtis 'normale'!

Sembrava che quest'anno fiorisse solo la Tricyrtys Raspberry mousse.  Invece è semplicemente Fiorita prima.ora è il turno di quella norm...