domenica 14 febbraio 2021

Tintura con petali di hibiscus

Ho una tisana a base di petali di Hibiscus, che non utilizzo perché contiene anche sabbia😡.

Mi piace tantissimo, l'hibiscus, e rimasi molto delusa da questo acquisto.

Così ho provato ad usarla come tintura. Ho semplicemente sciolto un po' di polvere in poca acqua, facendo una crema densa, e ci ho immerso un vecchio centrino. Non è un liofilizzato, sono petali polverizzati, per quello l'emulsione resta densa.

Il centrino é uscito di un colore grigiastro, con qualche sfumatura sull'azzurro e sul rosa. Diciamo tetro e luttuoso.😦

Siccome l'avevo semplicemente accartocciato nella pappetta e lasciato lì un paio di giorni, credo che le parti rimaste umide siano quelle rosate, e quelle che si sono asciugate siano quelle più grigio/violetto. Probabilmente sarebbe stato meglio scaldarlo, magari a microonde, e muoverlo ogni tanto.

Devo chiedere un parere a Luisa, che ama tingere con i vegetali.


2 commenti:

  1. Risposte
    1. Pensare che senza sabbia sarebbe buonissima. Forse fu colpa mia. Confusa dalla lingua tedesca del sito, acquistai la versione convenzionale e non quella bio, ma in teoria i petali di ibiscus polverizzati non dovrebbero contenere sabbia, indipendentemente dai prodotti usati per coltivarli.

      Elimina

Grazie per il tuo commento.

Torta salata

Con tubero e foglie di batata.  Le patate normali non mi hanno mai fatto impazzire, le patate dolci nemmeno, ma queste batate non dolci sono...