sabato 12 gennaio 2019

Riprovo coi peperoni

Ho trovato altre vecchissime bustine di semi di peperone.
A mio parere ormai è tardi per seminare, ma sarebbe inutile tenerli oltre.
Fedele al mio motto "Se proprio devi buttare via dei semi, buttali nella terra" li ho messi a pre-germinare, per capire se siano ancora vitali e se potrà spuntare qualcosa.

La novità: non sto più usando il panno umido, e nemmeno il foglio di carta scottex.
Quello che si vede nella foto di oggi è un semplice foglio di carta marrone  ritagliato da un sacchetto per la raccolta differenziata della frazione umida. Prima di metterci i semi li ho bagnati e strizzati per ammorbidirli.
Lo scopo dell'esperimento è capire se questo tipo di carta impedirà l'infiltrarsi delle radichette, e di conseguenza renderà più semplice ripicchettare senza danni le piantine nelle vaschette.

Ovviamente questa è una quantità di semi esagerata. Come ho detto sono semi vecchissimi, e con ogni probabilità non germoglieranno, o germoglieranno in percentuale minima.

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento.

Gnocchetti... verdi

Avevo avanzato un po' di patate vitelotte e batate. Ho messo assieme degli gnocchi, con aggiunta di albume e un po' di farina. Erano...