mercoledì 15 dicembre 2021

I biscotti di Natale

Ho fatto l'esperimento, e per farlo ho acceso il forno (🤣).




Siccome non peso niente e li faccio solo una volta l'anno, ho dovuto rinfrescarmi la memoria qualche giorno prima di Natale. Sono venuti proprio bruttarelli, e le spezie sono troppo scarse, però sono friabili e buoni. Teniamo conto che i veri biscotti di Natale, come anche i mostaccioli, che sono abbastanza simili, vanno poi immersi completamente nel cioccolato fuso, così le eventuali imperfezioni si dovrebbero minimizzare. 


8 commenti:

  1. in effetti sono bruttarelli, ma devi mangiarli mica farci un quadro :P
    e la ricetta? io già speravo di replicarli...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Proverò a scrivere una ricetta indicativa nei prossimi giorni. Io non peso niente.

      Elimina
  2. pure io ho quel vizio lì, di non usare la bilancia!

    RispondiElimina
  3. Quanto? A pieto, diceva mia nonna!

    RispondiElimina
  4. Risposte
    1. Di solito io cucino cose molto "leggere". Troppo leggere.
      Questi, nonostante l'assenza di burro e uova, sono proprio buoni, anche nella versione semplice, senza copertura di cioccolato. Nel senso che li ho regalati a diverse persone e tutti ne sono rimasti entusiasti. Che li abbiano assaggiati veramente o buttati via, e dichiarati buoni solo per gentilezza, questo non mi è dato saperlo.

      Elimina

Grazie per il tuo commento.

26 maggio

Ben nascosto sotto a questa piantina di cui non ricordo il nome, c'è un Chamaecereus Silvestrii fiorito. Fave