venerdì 23 agosto 2019

Il falso Casalino

Sappiamo che non sono in grado di tenere separate le varietà di pomodori. Mi impegno, giuro! ma accade sempre qualche inconveniente.
Questi pomodori erano perfettamente etichettati come Casalino di Cerveteri, ma dopo ripetuti consulti con Giuseppe, è ormai chiaro che non lo sono.
Ho chiesto un parere anche all'Amico Antipatico che, tanto per non smentire la sua fama, non ha risposto.
Che dire... ho un altro pomodoro senza nome.
Numerose bacche, uniformi, di circa 10/11 gr. l'una, ottimo sapore, buccia un po' duretta, ma pianta vigorosa e sana. Tutto sommato si meritano un posto l'anno prossimo.
 Saranno i Falsi Casalini.


2 commenti:

  1. Fossero gialli assomiglierebbero ai pomodorini che mi ha passato Giuseppe,ma io non me ne intendo moltissimo.

    RispondiElimina
  2. Sono rossissimi e buoni. Almeno quello. Mah, io mi arrendo. Gli Amici dell'orto mi cacceranno, se continuo a mescolare i semi.

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento.

Mirto

Ho raccolto il mirto. Quest'anno erano 250 gr.  Tutti mi avevano consigliato di usarlo per fare l'omonimo liquore, ma alla fine ho d...