martedì 13 novembre 2018

Melanzane

Una mezz'ora fa stavo rileggendo l'interessantissimo Blog del mio amico J. Sparwasser.
https://carosellopugliese.blogspot.com
Leggevo delle sue melanzane, delle sue semine, e mi sono resa conto di non avere ancora seminato le melanzane.
La luna è crescente, dovrebbe essere perfetta per la semina di piante che devono fiorire.
Per me non è mai troppo presto. Anche le piante di peperoni che avevo acquistato la primavera scorsa hanno iniziato a fruttificare da pochissimo, e adesso sono stracariche di frutti acerbi.
Così ho posto rimedio e ho messo a pregerminare qualche seme autoprodotto di melanzana.

Adesso che ci penso, dovrei mettere anche qualche peperone.
Spero di averne, vado a cercarli.

10 commenti:

  1. Ciao Claudia ma non è troppo presto ?Valentina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Valentina!
      Sì, in teoria è troppo presto, ma io non riesco mai ad ottenere la fioritura e la fruttificazione in tempo utile. Anche i peperoni acquistati in primavera hanno iniziato la fioritura molto tardi e ora sono pieni di piccoli frutti che non arriveranno mai a maturare.
      Probabilmente il trucco consiste nell'usare qualche concime chimico che possa anticipare la fioritura e l'allegagione, ma io coltivo solo con prodotti naturali e non avrei nemmeno l'esperienza per utilizzare prodotti adatti a forzare le piante.
      Così, visto che non riesco nemmeno a salvare le piante durante l'inverno, l'alternativa che mi rimane è quella di seminare in anticipo. Ovviamente ci sarebbe anche un'ulteriore alternativa: smettere di coltivare peperoni e melanzane, che personalmente non posso nemmeno mangiare perché sono intollerante alle solanacee, e dedicarmi a coltivare qualcosa di meno problematico.
      In ogni caso ho ancora parecchi semi di melanzane autoprodotti, mentre dei peperoni mi erano rimasti solo questi semi vecchissimi, che probabilmente non nasceranno e l'alternativa era quella di buttarli. Seminandoli in anticipo ho la possibilità di sostituirli in caso non nascessero. Erano semi di peperone mix e peperoni Bianchi ucraini. Il mix ovviamente non so come sia, ma i bianchi ucraini li avevo coltivati qualche anno fa ed erano molto buoni.
      Spero che la mia risposta sia comprensibile, sto scrivendo dal cellulare e i caratteri sono un po' piccoli, poco visibili.

      Elimina
  2. Valentina, ho trovato tre commenti tuoi, uguali. Ne pubblico solo uno. Scusa, ho dovuto mettere la moderazione perché altrimenti non ricevevo le notifiche e non potevo rispondere.

    RispondiElimina
  3. Ciao Claudia,

    Ho voluto verificare se i semi della Melanzana Rossa di Rotonda e quella di Mormanno che ho salvato la scorsa estate fossero fertili. Il risultato è stato positivo. Ora voglio cercare di far sopravvivere queste piantine all'inverno. Io purtroppo non posso più coltivarne sul balcone, perciò se sopravvivono posso regalarle a te o a qualche altro amico. Anche i semi all'occorrenza.

    -Giuseppe-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei incredibilmente gentile. Non è impegno da poco, la gestione di piantine di melanzana in inverno.

      Elimina
  4. Incrociamo le dita e aspettiamo!

    -Giuseppe-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo! Intanto i miei semi di melanzana hanno emesso le radichette.
      Poi non è obbligatorio che io te li lasci tutto inverno, possiamo organizzare prima lo scambio. A volte sono proprio svanita. 😟

      Elimina
  5. Ciao Claudia,

    Adesso le piantine sono in due distinti vasi rettangolari. A breve, ne trapianto qualcuna in vasetti da 10 cm e organizziamo il solito incontro sul binario due di Milano Repubblica. A te l'onere e l'onore di fare semi freschi per il 2020!!! Qualche piantina la tengo anch'io: hai visto mai che trovo un piccolo terreno in campo aperto dove coltivarle! Nel condominio dove vivo non posso più farlo. Ho avuto un messaggio chiaro: sale ai piedi delle piante. Peccato che sul balcone è difficile coltivarle. Mi è andata bene solo il primo anno, nel 2013. Quando si dice la "fortuna" del principiante.

    -Giuseppe-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aiuto... tieni anche tu qualche piantina e fai il possibile per coltivarle sul balcone, perché sai che io non sono molto affidabile in tal senso. Non sono sicuramente la persona a cui affidare semi Preziosi da conservare, purtroppo.
      Lascia pure vicine le piantine per me, così le trasporterò più facilmente.
      Non vedo l'ora di incontrarti al binario 2, ovviamente all'alba.

      Elimina
    2. Gli altri tuoi condomini proprio non ti meritano. Io non riesco a capire che fastidio possano dare alcune piante di melanzana nel giardino condominiale. Anche una mia amica ha gli stessi problemi, c'è una famiglia in tutto quel complesso di palazzi che odia ogni tipo di fiore, e vogliono avere solo erba. Nonostante le delibere permettano di decorare i bordi del prato con piante erbacee e da fiore, loro strappano tutto.

      Elimina

Grazie per il tuo commento.

Mirto

Ho raccolto il mirto. Quest'anno erano 250 gr.  Tutti mi avevano consigliato di usarlo per fare l'omonimo liquore, ma alla fine ho d...