martedì 20 febbraio 2018

Il tappeto

Credevo di avere pubblicato a suo tempo le foto di uno dei tappeti che ho fatto nel corso degli anni, utilizzando strisce di tessuti, vecchie tovaglie, jersey, persino calzini di spugna e collant, lavorate a maglia o uncinetto.
Ho cercato il post per mostrarlo a Luisa ma non l'ho trovato, così rimetto qui le foto.


In questo caso niente tagliacuci: stoffa tagliata con le forbici, strisce unite con qualche punto a mano, e lavorazione a maglia.



St(av)o facendo un altro tappeto simile ma l'ho da tempo abbandonato.

4 commenti:

  1. Ahhhhh, che lavoro!!! deve essere stata una gran fatica per le mani!!! Ultimamente non riesco più a lavorare le fettucce in tessuto un vero peccato perché i risultati sono ottimi ^-^!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh si... per quello ho abbandonato la produzione di tappeti e mi sto dedicando alle collane, che sono più leggere e maneggevoli.

      Elimina
    2. ...e che aspetto di vedere!!! ti tartasserò fino allo sfinimento ahahahah

      Elimina
    3. :D :D :D Vedremo. Intanto grazie per la fiducia. Ora se riesco pubblico un'altra cosina veloce.

      Elimina

Grazie per il tuo commento.

Se non puoi cucinare i pizzoccheri

È sempre la solita storia: non posso mangiare cose integrali, con i semi, con i pezzettini...  però la pasta con le verdure si può fare.  An...