domenica 6 marzo 2016

Semi speciali

Per me tutti i semi sono speciali, ma alcuni lo sono ancor più degli altri.
Preziosi quelli raccolti da una pianta, già conosciuta o ancora da scoprire, quelli ricevuti da altri appassionati, quelli acquistati.
Ci sono poi semi che racchiudono in sé tanti tanti pregi, e sono più speciali ancora.
I semi speciali di oggi li ho ricevuti da Silvia&Cecilia, che hanno distribuito semi rarissimi attraverso la Banca dei semi.
Da loro ho ricevuto i semi di cavolo a foglia casertano e di "fagioli nani ritti di Olevano romano" che sono graziosissimi


Internet ha tutto il merito: senza non avrei ricevuto questi semi.
Aiuta anche quando non dà risposte: sono due ortaggi rarissimi, secondo Google questa è la prima volta in cui vengono nominati in rete, così ho cercato meglio chi fosse la donatrice e l'ho contattata. Sì, perché ci vedo poco, e alla prima occhiata non avevo visto il nick chiaramente scritto sulle bustine...
E qui torna di nuovo l'utilità di internet che mi ha permesso di conoscere questo fantastico duo, nuovo elemento nel variegato mondo dei miei "vicini di orto virtuali" con i quali scambio semi, consigli e incoraggiamento.

Altri semi specialissimi quelli delle zucche di Liliana.
Le avevo detto: non posso seminare le tue zucche quest'anno, le zucche le ho già seminate! ma quando ho sentito i semini attraverso la carta delle bustine ho capito che non li avrei potuti lasciare lì imprigionati per un anno intero, e subito ho seminato sia la zucca tonda verde scuro che quella lunga gialla da fare al forno.



4 commenti:

  1. Grazie Claudia.
    Speriamo veramente che siano speciali anche nella qualità
    Speciali lo sono visto che vengono da lontano,come tempi, riprodotti in tanti anni, anno dopo anno, con amore da un simpatico e dolcissimo vecchietto contadino.
    Semi,sono quasi una droga.
    Anche io,come ti ben sai,ho il "trippo" dei semi,più sono più sono felice.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero? Quindi quadrupla specialità! Non solo sono tuoi, e non solo vengono da lontano nello spazio! Vengono anche da lontano nel tempo e da un dolcissimo e simpatico vecchietto contadino.
      Ecco perché ho sentito che non potevano aspettare!

      Elimina
    2. Troppo buona... Sto solo approfittando della vostra generosità.

      Approfitto, ma se non riesco a coltivare non butto i semi.
      I semi di luffa che mi desti l'anno scorso, per esempio.
      Non c'è niente da fare, qui da me non fruttificano o comunque non maturano.
      Così i semi tuoi avanzati li ho seminati e manderò le piantine a un'amica.
      Semi sempre in movimento.

      Elimina

Grazie per il tuo commento.

Tarli 😡

 Fotografati con Lente 60x