sabato 5 marzo 2016

Se tu dai una pianta a me...

Il titolo del mio capitoletto del libro è una costante nella mia vita: lo scambio di piante e semi fa parte della mia realtà e del mio DNA.
Ieri ho portato delle piante a quell'amica, sono tornata con altrettante piante sue, e già abbiamo pronta la lista di quello che ci scambieremo prossimamente.
Ieri sera sono arrivata distrutta alle 21, non le ho piantate al buio! ma stamattina mi sono messa lì sotto la pioggia e le ho tutte messe a dimora, così la pioggia le rinfrescherà e attecchiranno meglio (quasi quasi attecchivo anche io, ma sono i rischi del mestiere).


Si tratta di:
Carex morrowii "fisher's form"
Epimedium e
Tricyrtis hirta "raspberry mousse", che ho messo alla sinistra della mia Tricyrtis hirta, per apprezzarne meglio le differenze.
C'è anche un lamium, di cui ho scordato il nome.


Oggi ho raccolto solo la lattuga



2 commenti:

Grazie per il tuo commento.

Fiori di fine giugno

  I semi di nicotiana stanno maturando. Per ora c'è solo un Lilium Stargazer. Ogni anno sempre meno. Questa Hemerocallis potrebbe assomi...