sabato 10 febbraio 2018

L'elleboro di Celestial

Neanche due anni fa un'amica mi regalò delle piccolissime piantine di elleboro da seme.
Io non le avevo nemmeno trapiantate in terra! Mi ero limitata ad appoggiare i 3 vasetti accanto agli ellebori "storici" (Helleborus niger) che stanno lì da 50 anni.
Eccoli
Helleborous niger, fioriti in ritardo

Il 19 gennaio mi accorsi che una di queste piantine nuove aveva dei boccioli!



Fino a metà gennaio pensavo che questo sarebbe stato il primo anno senza "Rose di Natale" fiorite e invece ho avuto la doppia sorpresa: fioriti sia i vecchi che i nuovi!
26 gennaio

Notai anche che le radici si erano avventurate attraverso i fori di drenaggio dei piccoli vasi e si erano saldamente ancorate nel terreno.
3 febbraio
3 febbraio
3 febbraio


Mi ero ripromessa di trapiantarli solo dopo la fioritura, ma i boccioli stavano crescendo molto lentamente, così non ho resistito. A un certo punto ho tagliato i vasi, ho liberato le radici e finalmente gli ellebori sono in piena terra.
8 febbraio
8 febbraio
8 febbraio


Non sembra che abbiano sofferto!
10 febbraio


Finalmente si stanno aprendo! Domani altre foto

Nessun commento: