venerdì 27 marzo 2020

Conservazione della barucca

Ieri ho aperto la penultima zucca Barucca.
L'aspetto era perfetto. Non c'era nessun segno di marciume e la polpa era perfettamente uniforme.
Purtroppo anche in questa non c'erano semi maturi.
Qual è il problema? Nonostante l'aspetto perfetto, il sapore non era buono come quello delle sorelle aperte precedentemente.
Niente di terribile, per carità, semplicemente era meno profumata e saporita, e aveva un retrogusto poco gradevole.


Me ne sono accorta solo dopo avere preparato l'impasto per gli gnocchi, cosí non volevo perdere tutto il lavoro fatto. Nonostante la materia prima non perfetta, sono risultati buonissimi.
Intendo dire che mia mamma mi ha fatto i complimenti, cosa mai successa. Quindi erano proprio buoni.

Bisogna però fare attenzione a non conservarle così a lungo. Aprirò al più presto l'ultima zucca, per scongiurare ulteriori peggioramenti. Speriamo sia migliore di questa.

Altra cosa di cui tener conto: le limacce sono ghiottissime delle giovani piantine di zucca Barucca. Me le hanno divorate completamente in una notte. Ne ho trapiantate delle altre ma non sono belle come le precedenti, e, per la prima volta in vita mia, ho sparso dei granelli di esca antilumaca direttamente nel terreno. Non posso permettermi di perdere anche queste: la produzione di semi è stata veramente scarsa.

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento.

Tarli 😡

 Fotografati con Lente 60x