giovedì 30 aprile 2015

Spinaci-fragola

Ho assaggiato le foglie di Chenopodium capitatum, nate dai semi ricevuti da Axel.


E' stato il mio primo raccolto, le foglie non erano sufficienti per essere cucinate da sole, quindi le ho aggiunte a un risotto, trovandole molto buone.
Anche se si trattava del primo raccolto, quindi le foglie erano cresciute lentamente ed invecchiate, non erano per niente agre. Il gusto è molto delicato, più del chenopodium gigantheum che pure mi piace.
Non nutro grandi aspettative riguardo il gusto delle bacche, ho letto che sono molto insipide e più adatte a tingere che ad essere mangiate come fragole.
Io sono qui ad aspettarle, e non appena appariranno riferirò.

2 commenti:

Grazie per il tuo commento.

Cardamine hirsuta

 Ho già iniziato a raccoglierla. L'erba cattiva non muore mai.