lunedì 30 giugno 2014

30 giugno

Oggi un po' di manutenzione.
Ho iniziato a togliere un po' dei fiori secchi che imbruttiscono le mie piante.
Approfittando che era il giorno della raccolta del "verde" ho estirpato alcuni fiori ormai giunti alla fine, per esempio le campanule Takesimana Elizabeth. Le erbacce ormai hanno preso il sopravvento e non riuscirò più ad averne ragione.

Raccolto:
Amole, cardo scozzese, pomodori, fiori di zucca, foglie di chia, Perilla frutescens, tetragonia (zona serra e A1)


Cucinato:
Oggi ero stanca della solita cicoria, così ho provato la tetragonia cruda in insalata. Orribile.
Cicoria e lattuga spesso le mangio senza condimento, intendo senza sale, olio e aceto. Per cercare di rendere "commestibile" la tetragonia ho provato di tutto. Ci ho messo una quantità esagerata di olio, aceto e gomasio, ci ho messo la maionese... niente da fare. Forse andrebbero condite in anticipo in modo che buttino fuori un po' di acqua di vegetazione? non saprei. Non so se ci riproverò.

Tetragonia congelata
risotto con fiori di zucca e foglie di chia. Non ho mai mangiato così tanto riso. Da quando ho scoperto la bontà del riso con fiori di zucca e foglie di chia continuo a cucinarlo.
Cardo scozzese con besciamella


Novità:
Spuntato il fieno greco.
Fiorito il pisello odoroso perenne, la cleome spinosa rosa, il Lilium star gazer, iniziano a prendere forza il basilico viola, il cavolo nero e l'atreplice rossa.

Ho seminato i semi della bellissima orchidea Ophrys apifera


Le foto delle novità di oggi



Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento.

26 maggio

Ben nascosto sotto a questa piantina di cui non ricordo il nome, c'è un Chamaecereus Silvestrii fiorito. Fave