sabato 29 giugno 2019

Sono tornata!

Ma non ho avuto modo di fare foto, ne metto ancora alcune vecchie.

Morti accertati: i piselli, che avevo seminato troppo fuori stagione, e qualche zucchina.
Mia mamma è troppo ordinata. Invece di stare a riposare ha legato in verticale le zucchine, che erano state precocissime e ormai sono a fine stagione, facendo un sacco di lavoro per niente e tranciando qualche radice con i tutori.

Altre novità: tutto l'orto è pieno di gechi. Aiuole, muretti, ogni tipo di anfratto compreso nel percorso tra la strada e la stradina è ora territorio dei gechi.

I ribes sono maturati e caduti, vorrei quasi eliminare il cespuglio. Il mirabolano invece è pienissimo di frutti. Non avrei mai creduto, considerando quanti ne cadevano ad ogni temporale. Dopo tanti anni passati subendo rimproveri perché non ero in grado di far fruttificare il Mirabolano, adesso che ha tanti frutti io non ho la forza per coglierli. Pazienza.

Insolita produzione di patate. Io sotterro quelle che germogliano e non ho mai grandi produzioni e soprattutto grandi pezzature.

Le novità quando fotograferò, per ora foto vecchie.








Il fiume Brembo a S. Giovanni Bianco


5 commenti:

  1. Risposte

    1. Grazie, Sara! Non sono guarita, ma sto meglio.

      Elimina
    2. p.s. hai visto la seconda fioritura della Golden?

      Elimina
  2. Risposte
    1. ♥ Grazie! Sto un po' mwglio, così sono anche meno depressa! Ed essendo meno depressa presto starò ancora meglio.

      Elimina

Grazie per il tuo commento.

La prima batata

Forse anche l'unica, ma siccome l'ho trovata non appena ho scostato la terra, penso che ce ne saranno altre. Non credo di avere un r...