giovedì 18 gennaio 2018

Semenzali

I semenzali che porto in casa la sera:
Oltre alle piantine di melanzana, che ho fotografato qualche giorno fa,
c'è la Cucurbita ficifolia


Sono molto orgogliosa della ficifolia. Sta crescendo a vista d'occhio e ha delle radici vigorosissime.
Sto cercando notizie riguardo la possibilità che si ibridi con altre cucurbitacee. In particolare dovrò coltivare la Zucca Santa Bellunese in purezza. Domanda difficile: si possono ibridare tra di loro?

I semenzali che lascio in serra:
Ipomoea acquatica, o spinacio d'acqua.


L'ho già coltivata in passato, ma sempre a stagione avanzata, perché è pur sempre una subtropicale. L'inverno è veramente mite, le piantine sono in serra, ma la temperatura a volte scende sotto lo zero anche in serra. Sono stupita e orgogliosa anche di loro!

Poi ho i "catwaba cabbages" che dovrebbero essere una sorta di broccoletti da foglia, tendenti al rosso.
Sono un po' eziolati, ma stando in serra si rinforzeranno.


I piselli odorosi che ho seminato per un'amica. Le avevo dato i semi, ma non erano nati. Secondo lei erano vecchi... io credo che non siano spuntati perché ha insistito nel farli germogliare in frigorifero, e loro non hanno gradito


Le biete baresi vernine sono divorate, probabilmente dalle limacce. Con questo freddo non ho voglia di andare a caccia di limacce durante la notte, e non uso volentieri l'antilumaca, anche se non lo metto direttamente in terra.

Gli altri semi non sono ancora spuntati.

Nessun commento: