lunedì 22 gennaio 2018

Se il lavoro non viene bene

Qualcuno saprà che mi diletto nell'eseguire modifiche all'abbigliamento delle amiche.
Questa volta si tratta di un maglione con collo a polo, e con abbottonatura maschile.
Quasi non si distingueva, infatti la mia vicina l'ha acquistato senza rendersene conto e se ne è accorta solo quando, dopo averlo indossato, ha cercato di abbottonarlo. Così mi ha chiesto di fare qualcosa per dissimulare questo inconveniente.
Non ho saputo fare niente altro che questo.


Non ho una foto del "prima" perché mi butto subito sul lavoro e solo raramente penso a documentare il cambiamento con una foto, ed ovviamente dopo il taglio non si può più risalire all'originale.

Il tessuto del davanti era tagliato in corrispondenza dell'abbottonatura. Per scucire il bordino e ricucirlo in senso opposto avrei rischiato di disfare dei punti, facendo un gran pasticcio.
Inoltre le asole erano cucite malissimo. D'accordo, i bottoni un po' le nascondono, ma erano proprio brutte. Più peggiori assai, avrebbe detto scherzando una mia ex professoressa.
Così ho rivoluzionato il tutto.
Ho staccato il colletto.
Ho tagliato lo scollo a V, fino all'altezza dei bottoni.
La parte di bordo con le asole l'ho buttata via.
Ho tolto i bottoni dall'altra metà del bordino e l'ho usato per rifinire lo scollo dietro.
Ho tagliato a metà il pezzo che formava il colletto, rifinendo il taglio con la tagliacuci.
Ho rifinito con la tagliacuci anche lo scollo a V appena tagliatoe ho applicato cucendole a mano le due parti di colletto sullo scollo, per ridimensionare l'apertura.
Non sapendo cosa fare dell'eccedenza di ex colletto ora bordo, l'ho piegato all'indietro e fissato con due dei tre bottoni in dotazione originale.

Evidentemente la mia amica non l'ha gradito, dice che è ancora più maschile di prima, e ha deciso di regalarmelo.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Meglio così, almeno pre tutta la fatica che hai fatto per trovare una soluzione hai avuto una ricompensa.E' proprio bello.valentina

Claudia ha detto...

Grazie!
Ieri l'ho indossato, ma per sicurezza ho nascosto il collo con una sciarpa...
Ciao, Valentina!