sabato 15 ottobre 2016

Tricyrtis hirta

Fiori molto graziosi ma piccoli. Da piantare dove la si possa osservare da vicino. In lontananza può essere bello un cespuglio fitto e fiorito, in tanti dalla strada la scambiano per un'orchidea, ma secondo me solo da vicino si possono apprezzare i particolari di questi fiori.
Quest'anno la fioritura è particolarmente scalare, quindi non c'è una bella massa fiorita.
Io le ho nella bordura a Nord, e prendono solo un filo di sole in sbieco la mattina e la sera, perché sono riparate da altre piante più alte poste accanto a loro nella bordura. Le ho sempre avute lì e non so se un'altra esposizione sia più o meno adatta.





Pregi: sono rustici, fioriscono in autunno, sono invadenti, hanno una fioritura scalare e molto lunga, non necessitano di nessuna manutenzione, non sono particolarmente soggetti ai parassiti.
Difetti: fatica ad adattarsi al vaso, da lontano non si possono apprezzare i particolari del fiore.

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento.

La prima batata

Forse anche l'unica, ma siccome l'ho trovata non appena ho scostato la terra, penso che ce ne saranno altre. Non credo di avere un r...