sabato 2 settembre 2017

Novità di questa estate

Ciao a tutti! Una breve apparizione per aggiornare sulle novità di questa ultima estate.
Sono fioriti i capperi! Da quanto tempo ci speravo? Forse quarant'anni.







Prima fioritura anche per la Ruellia, avuta dalla mia cara amica Palmira.


Fiorito anche un ibiscus da seme

Fiorita una Lobelia dall'insolito colore lilla. Semi ricevuti tramite la Banca dei semi della Compagnia del Giardinaggio. A proposito, sono già aperte le iscrizioni per il prossimo scambio!


Avevo chiesto aiuto anche qui per l'identificazionei di alcuni miliardi di piantine misteriose. Alla fine mi sono state identificate come Morus alba, dai gentilissimi di Acta plantarum.

Per fortuna il caldo e la siccità le hanno decimate. Mi sarebbe dispiaciuto doverle estirpare tutte.


La produzione di verdure in generale è stata scarsissima, e a rovinare tutto ci si è messo anche l'oidio. Un vero fallimento.
Le piante più resistenti a caldo, siccità e oidio sono, in ordine di resistenza:
Portulaca
Allium triquetrum
Amaranto




Ecco un esempio di portulaca... Sono quasi alberi...




Tantissime piante di Cipero! Chissà se riuscirò a salvarle e, finalmente, a raccoglierne i tuberi.

2 commenti:

  1. Sempre delle splendide novità! I capperi qua crescono benino, ma credo sia solo una questione climatica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie carissima! Io non faccio più nemmeno visita al tuo blog, ho tantissimo da fare! Vedrò di rimediare al piú presto.

      Elimina

Grazie per il tuo commento.

La prima batata

Forse anche l'unica, ma siccome l'ho trovata non appena ho scostato la terra, penso che ce ne saranno altre. Non credo di avere un r...