mercoledì 19 aprile 2017

Pasqua2

Oggi non ho avuto tempo di girare nell'orto. Ho trapiantato velocemente qualche piantina, senza guardarmi attorno, e non ho potuto cercare nuove fioriture.

Giornata molto ventosa. Al mio ritorno ho trovato grande confusione: vaschette dei semenzali ribaltate in serra (per fortuna l'avevo lasciata chiusa, altrimenti non avrei ritrovato nemmeno la serra), montagne di aghi caduti dal pino dei vicini, una quantità incredibile di foglie e frutti di Mirabolano, tutte sparse nel portico, che avevo pulito prima di uscire.

Dalle vaschette cadute ho recuperato un po' di plantuline ammaccate e le ho trapiantate alla bell'e meglio. ho trapiantato in serra anche varie piantine ricevute in regalo da una amica che legge il blog! e non solo, non mi ha regalato solo vegetali.

Ecco qualche foto di Pasqua, quelle che non ero riuscita a pubblicare la notte scorsa.
Oxalis rossa. Non ricordo il nome esatto

Le disordinatissime rape di Verzegnis. Se anche non faranno rape, le foglie sono davvero buone.

Ribes. Si notano le foglie bollose, attaccate dagli afidi.

Regalo! Zucche e zucchine della mia amica!

Le foglie di Trachyspermum ammi. E' ora di raccoglierle e provarle
  

Sedum

Sedum

Rosa sanguinea

Rosa old blush


Oxalis

Orchis purpurea


Il primo fiore di mora

Regalo! Melanzana avuta in regalo dalla mia amica.

Da qui non si capisce... Hyacinthoides rosa e allium triquetrum

Inizia ad aprirsi il gladiolus italicus 
Nel giardinetto si sono aperte le mia aquilegia preferite
L'accostamento di colori è orribile...

Geranium

Fragole

Fagiolini?



Nessun commento: