venerdì 19 agosto 2016

Fiori e animali


Un giovane biacco, trovato defunto sullo zerbino.
Con ogni probabilità è un regalo da parte del gatto dei vicini.
Apprezzo il pensiero, non c'è che dire, ma se smettesse di fare pipì in ogni dove, compresa la valigia già piena, che avevo lasciato un attimo incustodita, sarei ancora più felice. 


Si vedono ancora alcune calendule e Crocosmia lucifer ritardatarie.
 

L'anemone mount rose sempre più fiorita.

Un ragno inconfondibile: Argiope bruennichi, o ragno-vespa




Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento.

La prima batata

Forse anche l'unica, ma siccome l'ho trovata non appena ho scostato la terra, penso che ce ne saranno altre. Non credo di avere un r...