sabato 18 maggio 2019

Mix

Ho trovato parecchie bozze di post che credevo di aver pubblicato.
Il post di stasera ne è un esempio. Posso aggiungere che, complice la pioggia,  ho ricominciato la caccia alle limacce.

Ci sono alcune fioriture, ma nessuna novità.
Le solite rose, i soliti iris, le solite verdure che stanno andando a seme.
Le piantine di pomodoro si sono un po' congelate con la grandine, le zucchine sono un po' traforate, ma niente di irreparabile.
I Caroselli sono quasi morti soffocati dal chenopodio, un po' alla volta lo sto estirpando.
La tetragonia si sta ammalando, per la prima volta. Sto estirpando anche lei.
Penso sia un inizio di Peronospora, o un qualche virus a mosaico.
Con la scusa che nasce spontantea e non ci si può seminare niente altro (perché tanto viene poi fagocitato dalla Tetragonia) sono anni che si autodissemina sempre nella stessa zona della serra.
Devo proprio eliminarla, sperando di eliminarla completamente qui ma di ricavare dei semi per riseminarla altrove, oppure trovare il modo per "disinfettare" l'eventuale infezione delle piantine e ripiantarle.
In serra ho tante piante di pomodoro ormai molto alte, che non hanno trovato posto altrove. Qualcuna la trapianterò a breve. Appena matureranno i semi di cavoli acefali avrò spazio, e altro ne avrò quando riuscirò a smontare la copertura della serra. Per ora non posso slcoltivare nelle aiuole adiacenti alla serra perché per scoprirla devo camminare all'interno delle suddette aiuole e rovinerei tutto.
Visto che non ho novità fiorite metto qualche foto dei miei vagabondaggi, qua e là nell'orto, con lo smartphone in mano.

Psyllobora, femmina

 Harmonia
Harmonia


Una cicoria a costa rossa. Molto più resistente. Merita di conservarne il seme.


Due esemplari di Harmonia

Con questa foto volevo dimostrare, senza uscire, che
la camomilla è fiorita. Non ci sono riuscita...
Il 3 maggio le mie zucchine erano così.
Queste dovevano essere zucche asiatiche
Queste da una zucchina matura che mi regalarono
Fanno solo fiori femminili, per fortuna ora fioriscono le "asiatiche"
Una foglia di Limone in trasparenza
Una piccola mosca
Si è lasciata fotografare, inebriata dal profumo del fiore di Cucumis sikkimensis


Una formica








7 commenti:

  1. Fantastica la foglia di limone. Mi permetto di dirti una cosa sul formato delle,foto, sapendo che hai fatto vari esperimenti (che non ho ben capito) mi chiedo se le pubblichi a dimensione originale o le lasci nel formato che blogger da in fase di scrittura del post. Nel secondo caso le foto vengono come sfocate. Spero di essermi spiegata, altrimenti ne riparliamo. Ciao L.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per la disponibilità! Sei sempre gentilissima. Vedo anch'io che le foto risultano sfocate, soprattutto nell'ultimo periodo. Prima si vedevano male solo con alcuni browser, per esempio con Meleon si vedevano benissimo, ora male dappertutto. In genere le rimpicciolisco prima di pubblicarle, per non creare problemi a chi ha la connessione lenta. Io ora ho Iliad e non ho più problemi, ma finché usavo la Coop voce (ripetitori TIM) a volte non riuscivo nemmeno a leggere una mail. Dovevo sempre girare per acchiappare un wi-fi o anche la linea per una normale telefonata. Per ricevere l'sms con il codice di disdetta del contratto.precedente ho dovuto girare 20 minuti, con il computer acceso sul sedile dell'auto, perché dovevo inserire nella pagina il benedetto codice e non riuscivo a ricevere l'sms.
      Quindi la mia idea di base sarebbe quella di non dare problemi a chi si dovesse trovare ancora nella condizione in cui sono stata io per tanti anni.
      Purtroppo a volte mi dimentico o non ho il tempo. Se scrivo dal cellulare spesso non rimpicciolisco.
      Avevo trovato il suggerimento di pubblicarle su un altro sito che ora non ricordo, mi sembra uno di google, ma oltre ad essere un'operazione piuttosto lunga ne era risultato un pasticcio orribile.
      Se hai qualche suggerimento lo accetto volentieri!
      Grazie!

      Elimina
    2. Io in passato ho perso un mare di tempo sull'estetica del blog, ci tenevo, e ho imparato queste 2 cose: quando scrivo il post devo aver cura di pubblicare le foto in dimensione originale, non ti preoccupare del peso dati anche se sembra non influisce su quello ma solo sulla qualità della foto. Poi chi ha blogger è facilitato quando scarica google foto. Archivia tutto lui è ritrovi con facilità , poi si diventa dipendenti, lo so, ma quello è l'unico limite. Io non so fare diversamente, magari sbaglio io. Buona giornata 👋🏼👋🏼

      Elimina
    3. In sintesi le foto vanno ingrandite non rimpicciolite come intuitivamente pensavo anche io

      Elimina
    4. Evitare di ridurre le foto è un risparmio di tempo, mi fa piacere. Purtroppo non ho notato grandi differenze tra foto ridotte e no. Farò un'altra prova.
      Quanto a google foto... non so, i risultati sono stati pessimi.
      Molta colpa è mia. Quando pubblico sono così stanca che la metà dei post che credevo pubblicati li ritrovo nelle bozze...

      Elimina
  2. Mi serve qualche coccinella! Le afidi stanno già portando un attacco massiccio alle mie piante!

    -Giuseppe-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Coccinelle vere ne ho ben poche, ma ho tantissime Harmonia affamatissime che banchettano allegramente. Sono così fortunata perché ho il mirabolano. È un albero assai precoce che viene invaso dagli afidi quando è ancora inverno. Così fornisce cibo alle coccinelle che si sviluppano con grande anticipo, e in questa stagione ne ho un intero esercito affamato.

      Elimina

Grazie per il tuo commento.

Pentatoma rufipes

Questa cimice dei boschi l'ho riconosciuta da me, Quindi l'eventuale errore è tutto mio. È una Pentatoma rufipes , che attacca gli ...