venerdì 18 maggio 2018

Continua la confusione.


Overplanting anche nei vasi. Qui un angolo del portico.




Sempre abbondanti anche le Campanula takesimana Elizabeth. Non mi piace estirpare le piante, così, con la scusa che le giovani foglie sono commestibili, le lascio crescere in abbondanza. Poi ho sempre una gran quantità di altra verdura e rinuncio a raccogliere le Elizabeth. Ecco il risultato.




La vite si sta comportando proprio bene, per ora




Da qui parte la rosa che ho fatto salire sul brutto tetto. Ho lasciato estendere un paio di tralci sopra il brutto deposito e angolo compost e li ho letteralmente lanciati sopra al tetto. Devo trovare il modo per fissarli, perché ad ogni temporale cadono.




La malva zebrina scura c'è ancora.



Chrysolina americana.




Calamintha nepeta

2 commenti:

blogredire ha detto...

Che varietà si vite sarebbe?
Ciao!

Claudia ha detto...

Ciao! Non si sa. Un'uva bianca che piantò mia mamma 5 o 6 anni fa, o forse anche di più, visto che il tempo vola. Questa è la prima fruttificazione.