mercoledì 21 marzo 2018

Cardo mariano

Non mi pare di averlo mai avuto prima, ma la mia memoria è scarsissima.
I fidi identificatori di Acta Plantarum vengono sempre in mio soccorso.









Sono felicissima di avere un cardo mariano!


Queste foto sono ormai datate, ho raccolto e gustato il cardo. E' molto spinoso. Ho sempre raccolto i cardi a mani nude e senza problemi, con questo qualche problema c'è stato.

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento.

26 maggio

Ben nascosto sotto a questa piantina di cui non ricordo il nome, c'è un Chamaecereus Silvestrii fiorito. Fave