mercoledì 9 settembre 2015

Parco invaso

Ieri, dopo alcuni mesi, sono tornati a tagliare l'erba nel pezzettino di parco oltre la stradina.
In questo periodo di abbandono qualcosa di bello era successo. Era fiorita una Mirabilis jalapa (bella di notte) ed era riapparsa qualche pianta di ortica, che sembrava estinta.
Il taglio dell'erba non ha però restituito l'identità ai cespugli.
C'erano parecchie varietà di cespugli, che ora non sono più riconoscibili, soffocati dalla Phytolacca americana, dal Parthenocissus e dal luppolo.

In questa foto ci sono alcune piante di Viburnum opulus var. botanica e una Syringa vulgaris "sensation" ricoperti da strati su strati delle suddette infestanti.

Ecco che bei fiori aveva la Syringa, e come erano liberi i rami alla base, quando non era avvolta da piante strangolatrici.

Ah! alla sinistra si intravedono i fiori di Spirea! non la ricordavo nemmeno più, e più a destra ci sarebbe anche un Calycanthus.

Ora che l'erba è stata tagliata e ci si può avvicinare cercherò di liberare almeno un po', ma sarà un'impresa impossibile. Non riesco a fare nemmeno la metà di quanto dovrei fare nell'orto.
Ci proverò.

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per il tuo commento.

Tarli 😡

 Fotografati con Lente 60x