martedì 4 maggio 2021

Qualche foto

 


















6 commenti:

  1. Che bei fiori, le peonie sono tra i fiori che preferisco. Però ho sempre avuto poca fortuna

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda che le peonie non sono per niente facili. A parte che io ho avuto solo le erbacee, di quelle arboree Non mi intendo assolutamente. Quelle a fiore bianco con sottili bordini ciclamino appartenevano a mia nonna. Quando c'era la nonna fiorivano sempre, poi avevano smesso. Mia mamma le aveva trapiantate un po' qua è un po' la per cercare di risolvere il problema. Poi mi dissero che le peonie vogliono il pieno sole è una concimazione con scorie Thomas. Le spostai lì dove ancora attualmente si trovano, mi procurai le scorie Thomas, Ma i risultati non erano un granché. Da qualche anno, senza fare altro, stanno fiorendo bene.
      Quelle a Fiore color porpora le ho avute tramite uno scambio. Le fioriture sono state scarse o nulle. Quest'anno per la prima volta faranno tanti fiori
      Avevo anche comperato una pianta a Fiore Rosa presso un vivaio specializzato in peonie, ma è morta subito e non ha mai Fiorito
      Finite le scorie Thomas non ho più utilizzato nessun tipo di concime.
      Tra l'altro io non con Simo nessuna pianta da Fiore fiore, e poco anche quelle commestibili.
      Sto dettando sul cellulare e stasera io non riesco a vedere. Spero che questo testo sia leggibile Ciao Valentina Grazie

      Elimina
    2. Scorie Thomas.

      "concime semplice fosfatico (16% di anidride fosforica). è un sottoprodotto della produzione dell’acciaio, contenente calcio, fosforo e piccole quantità di altri elementi nutritivi per le piante, quali zolfo, manganese e ferro.".
      Estremamente interessante!

      Elimina
    3. Oltre che costoso e difficile da trovare.

      Elimina
    4. Probabilmente si tratta di tecnica siderurgica in disuso, altrimenti te le "tirerebbero dietro", espressione gergale efficace.

      Elimina
  2. Oppure adottano la tecnica dell' aumentare il prezzo per far sembrare la cosa più preziosa. In realtà la mia esperienza è limitata ad un solo acquisto, proprio quello fatto per cercare di supportare la fioritura della Peonia. All'epoca girai diversi consorzi e serre, e trovai il prodotto al consorzio agrario di Milano, che ora non esiste più. Per fortuna le mie peonie si sono impietosìte e qualche fiore ora me lo fanno ugualmente.

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento.

La prima batata

Forse anche l'unica, ma siccome l'ho trovata non appena ho scostato la terra, penso che ce ne saranno altre. Non credo di avere un r...