lunedì 30 marzo 2015

Sempre trapianti

Ieri sono riuscita a terminare il lavoro programmato.
Oggi ho continuato e continuerò nel pomeriggio, fino a sfinimento, a trapiantare e a preparare il terreno per i successivi trapianti.

In particolare ho tolto di mezzo un po' di borragine. Vabbè che non sono fiscale e lascio crescere le spontanee un po' dappertutto, ma la borragine stava esagerando e alcune piante davano davvero fastidio.
Ho trapiantato la pastinaca, i cavolini di Bruxelles e la Cyclanthera pedata, poi ho vangato e sistemato qualche pezzetto. Come ormai si sa, devo fare a piccoli pezzi e alternare a tanto riposo, così mentre scrivo mi riposo.

Oggi ho raccolto il primo asparago. Ho aspettato fin troppo, perché speravo che ne spuntasse almeno un altro, ma niente da fare, e non gli posso aggiungere nemmeno i getti di Ruscus, che non sono ancora spuntati. Non importa, i miei asparagi sono talmente saporiti che uno nel risotto lo renderà gustoso come un intero mazzo di quelli acquistati.
Ho raccolto anche qualche fogliolina di raponzolo, o raperonzolo. Non mi piacciono, le farò assaggiare a mia mamma. A lei non piace quasi nessuna verdura, quindi con ogni probabilità continueranno la loro vita come piante da fiore. 
Poi ho raccolto la borragine. Ho sempre tantissima borragine, e alle vicine non piace. Devo cercare una ricetta, per cambiare un po'.
Sono buoni i ravioli di borragine, ma sono troppo faticosi da fare, soprattutto per me che ho problemi alle mani e in questo periodo in cui devo vangare.

Ho seminato gli ultimi 3 semi di cucumis sikkimensis e gli ultimi 5 di tetragonolobus, per cercare di rimpiazzare le piantine perse nel capovolgimento dei semenzali.
Se ho una pianta "rara" le capita qualcosa. I sikkimensis prima sono stati divorati dalle chiocciole, credevo di averli salvati coi granuli e si sono schiantati. Stessa cosa il tetragonolobus. Non è stato divorato ma si è catapultato.

Sono fioriti i narcisini tazetta a mazzetto e i narcisi enormi color crema. 
Non riesco più a far funzionare la fotocamera, quindi anche oggi inserisco foto fatte col cellulare.


Camomilla pellegrina

 I narcisini tazetta a mazzetto
 Muscari

Il sedano rapa con un'intrusa

La Cyclanthera pedata prima del trapianto

Un narciso gigante color crema


Le misteriose "palmette" di Mirko. Domanda difficile: cosa sono?



2 commenti:

  1. La borragine la vendono a 2.50 a vasetto...

    RispondiElimina
  2. Un amico mi suggerisce sempre di vendere le piante e i semi che ho in sovrappiù.
    Quando mi fa vedere in vendita su internet 5 semi di cetriolino messicano a 1,50 mi viene un misto tra l'indignazione e lo scoraggiamento.
    "Io faccio parte degli Amici dell'orto, noi i semi li regaliamo" gli dico.

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento.

Orto a inizio agosto

Cosa ho trovato nell'orto? Solo desolazione. Tutto secco e morto. Solo qualche pianta decorativa, ma nessuna verdura. I capperi stanno b...